24 Dicembre 2013

Smarcarsi dalla concorrenza

share Chiara Grianti

Essere unici. È questa la chiave del successo per il futuro. Proporre al consumatore che entra in farmacia qualcosa che non si aspetta. Pensiamo al format, Red, recentemente lanciato da La Feltrinelli, nel quale l’acquisto del libro cessa di essere un atto fine a se stesso per diventare un momento di relax, nel quale la cultura si fonde con il cibo per dare vita a un’esperienza di acquisto differente come detta il claim “Read. Eat. Dream”. O ancora al Brian & Barry Building, che aprirà i battenti il prossimo gennaio e che riunirà in un unico edificio le eccellenze nel retail: da Eataly per il food a Sephora per il concept store beauty fino alla gioielleria e all’orologeria di lusso. Tutti progetti che puntano su un’offerta selezionata, in grado di incuriosire oltre che stimolare la vendita. Progetti che vogliono smarcarsi dalla concorrenza dando una propria interpretazione del ruolo della distribuzione. Come abbiamo avuto modo di ribadire in diverse occasioni, è vero, la farmacia gode del vantaggio di avere un afflusso di persone significativo indotto dall’etico e proprio per questo negli anni non ha sviluppato il savoir-faire nell’ambito del retail. Ora la concorrenza pone differenti priorità, compresa quella di sviluppare nuove expertise nella vendita. Certo, implementare il concetto dell’unicità alla farmacia sembra arduo, se non altro per via degli spazi esigui, eppure pensiamo che sia non solo possibile ma addirittura auspicabile. In che modo? Puntando sul servizio perché la professionalità e la preparazione degli addetti alla vendita sono di per sé fattori differenzianti. Proponendo un’offerta snella ma ben segmentata e calibrata, in grado di coprire tutte le esigenze della clientela. Non ha più senso, se mai ne ha avuto, avere tutte le proposte di ciascun reparto, ma è necessario prima scegliere l’area su cui investire e poi strutturare questa in modo più accurato. Infine, stringendo una partnership con l’industria, che supporti la farmacia nella proposta di prodotti ed eventi esclusivi, in grado di gratificare la clientela e accrescere il sell out.